Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

L'eucalipto è un genere di alberi in rapida crescita che comprende oltre 700 specie originarie dell'Australia. Nella loro casa naturale, gli alberi Eucalyptus regnans maturi possono raggiungere altezze incredibili fino a 100 metri. Sono dei veri giganti! Fortunatamente, la popolare pianta ornamentale purista non raggiunge tali altezze nella tua casa o nel tuo giardino. Con un'adeguata cura dell'eucalipto e una potatura regolare, rimane un cespuglio compatto e decorativo. Con un po' più di esperienza, l'eucalipto può anche essere addestrato a diventare un bonsai esotico. Le sue attraenti foglie ovali grigio-verdi portano un aroma caratteristico e sono una meravigliosa aggiunta a qualsiasi interno. Nell'articolo di oggi riceverai preziosi consigli per la cura dell'eucalipto e idee su come allestire i rami in modo appropriato.

La cura dell'eucalipto è molto semplice

In natura, l'albero di eucalipto cresce di circa 2 metri all'anno

Posizione e temperature

Come accennato in precedenza, l'eucalipto è originario dell'Australia. In quanto tale, ha bisogno di almeno sei ore di luce intensa ogni giorno per prosperare correttamente. Quindi posiziona la pentola nel punto più soleggiato della tua casa. Una finestra esposta a sud o ad ovest è generalmente l'ideale.

Allo stesso tempo, bisogna fare attenzione a garantire che le temperature non aumentino troppo. Sebbene le piante di eucalipto possano resistere facilmente a temperature superiori ai 30 gradi, il limite ottimale è compreso tra 18 e 22 gradi. Inoltre, tieni l'albero di eucalipto lontano da elementi di riscaldamento o raffreddamento diretti e correnti d'aria.

Nei caldi mesi estivi puoi portare il vaso sul balcone

Acqua e fertilizzanti

Quando innaffi il tuo eucalipto, assicurati che il terriccio sia completamente umido. Un chiaro indicatore è quando l'acqua inizia a fuoriuscire dai fori di scarico e a riempire la teglia. Lasciare sempre che il terriccio si asciughi leggermente tra un'annaffiatura e l' altra e ridurre la quantità di acqua nei mesi autunnali e invernali. Le piante di eucalipto hanno solo requisiti di umidità medi, quindi non è necessario spruzzare le foglie. Tuttavia, tutte le piante da interno beneficiano di una regolare spolverata leggera.

Saluta l'eucalipto circa ogni settimana o due con un fertilizzante per piante d'appartamento bilanciato ad alto contenuto di potassio e povero di azoto e fosforo. Fai una pausa durante la stagione autunnale e invernale, quindi non concimare di nuovo fino alla primavera.

Mantieni il terreno umido ma non troppo innaffiato per evitare la putrefazione delle radici

Terreno e rinvaso

L'eucalipto cresce meglio in terreni fertili e sciolti con un ottimo drenaggio. Il modo migliore per creare il tuo substrato è mescolare una parte di terriccio, una parte di torba e una parte di perlite o sabbia grossolana. Alcuni garden center offrono anche terriccio premiscelato per alberi di eucalipto. Quindi vale la pena controllare con loro.

Rinvasare il tuo eucalipto solo una volta ogni due o tre anni. Per favorire una crescita vigorosa, metti la pianta in un vaso leggermente più grande di quello attuale. Se vuoi mantenere le dimensioni della pianta, cambia semplicemente il terriccio.

Questa pianta ornamentale non ha bisogno di un grande contenitore per raggiungere dimensioni incredibili

Rifilatura come parte della corretta cura dell'eucalipto

La potatura annuale dell'albero di eucalipto è importante per ottenere la dimensione e la forma desiderate. Ad esempio, per favorire una tradizionale crescita cespugliosa, potare i rami ai lati in primavera. Utilizzare sempre forbici da potatura affilate e sterili e tagliare sempre i rami ad angolo per garantire una rapida guarigione. Evita un taglio eccessivo in una stagione. L'addestramento dei bonsai è molto più complicato e prevede l'avvolgimento di singoli rami con filo floreale.

Taglia l'eucalipto in modo simile ad altri alberi ornamentali e bonsai

Utilizzo per foglie e rami di eucalipto

L'eucalipto è un'attraente pianta ornamentale, apprezzata principalmente per il suo insolito fogliame aromatico. Tuttavia, sia in vaso che in serra, cresce così rapidamente che presto avrai rami e foglie in abbondanza. Ecco alcune idee intelligenti su come implementarle:

Foglie di eucalipto sono noti per il loro aroma intenso grazie all'abbondanza di oli essenziali che contengono. Questi sono più facilmente attivabili dal calore e dall'umidità, il che li rende abbastanza adatti come decorazione per il bagno o la sauna domestica. Nelle stanze dotate di umidificatore, potrai sentire anche l'aroma. Come bonus, il profumo tiene lontane zanzare, mosche e altri insetti.

Bella decorazione e dispenser di fragranze naturali in uno

Puoi essiccare all'aria interi mazzi di rami di eucalipto freschi nel giro di poche settimane. Dopodiché puoi realizzare composizioni floreali di ogni tipo. Le esclusive foglie grigio-verdi completano al meglio design e interni contemporanei, puristi e scandinavi.

Anche se non puoi mangiare foglie di eucalipto fresche, le foglie essiccate possono effettivamente essere trasformate in un tè aromatico e salutare. Sono una grande fonte di antiossidanti antibatterici e antimicotici. Tuttavia, poiché solo alcuni tipi sono commestibili, ti consigliamo di acquistare il tè online o in un negozio biologico e di non creare le tue miscele.

L'olio di eucalipto è stato usato come rimedio nella medicina popolare australiana per secoli

L'eucalipto è una pianta ornamentale impressionante e bella che è sorprendentemente facile da curare a casa e aggiungerà il tocco finale a qualsiasi interno. Sebbene non fiorisca come in natura o raggiunga dimensioni gigantesche, ti offrirà il suo aroma gradevole e bellissimi rami ornamentali.

Attenzione! L'eucalipto è molto velenoso per gli animali domestici

Gli unici mammiferi che possono digerire le foglie di eucalipto sono koala, opossum e opossum

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Categoria: